BitCity
Consumer Block Notes Attualità

iPod Classic, fine di un prodotto

Dallo scorso mese Apple non vende più il suo iconico iPod Classic. E per i pochi prodotti ancora rimasti è scattata l'asta al rialzo.

di:

Pubblicato il: 31/10/2014 nella categoria Block Notes.

iPod Classic, fine di un prodotto

E' stato lo stesso Tim Cook, Ceo di Apple, ha spiegare la motivazione che ha spinto Apple a non produrre più iPod Classic: impossibile trovare fornitori adeguati di componenti, per una domanda molto ridotta. 
Dallo scorso mese, infatti, il colosso di Cupertino non vende più il suo iconico iPod Classic. 
Tecnologicamente si tratta di un dispositivo ormai superato, battuto da iPod Touch, ma c’è di più: non solo la domanda si è rivelata particolarmente esigua, ma anche il reperimento delle componenti interne sembra si sia fatto sempre più difficile, se non addirittura impossibile. 
Tim Cook ha così dichiarato, a proposito: “Non abbiamo più trovato le componenti, in nessun luogo della Terra. Non ho brandito l’ascia dicendo: Chi posso uccidere oggi? Il lavoro ingegneristico era impressionante, il numero degli acquirenti davvero ridotto. È sembrato vi fossero delle alternative ragionevoli”. 
Per i fan affezionati di iPod Classic, ricordiamo comunque che molti esemplari sono ancora disponibili sui siti di e-Commerce, in primis Amazon ed eBay, poiché rimasti negli stock di vari negozi sparsi per il mondo. 
Tuttavia, sfruttando proprio l’onda mediatica ed emotiva della scomparsa del dispositivo, i prezzi sono lievitati in modo esagerato: per acquistare uno degli ultimi esemplari esistenti di iPod Classic, occorre sborsare 500 dollari.





Navigazione:

Torna alla Home Torna alla sezione Block Notes Pagina precedente














News

Il ricco Natale di Samsung Il ricco Natale di Samsung

L’esclusivo Samsung Galaxy Celebration Box include il Galaxy Note10+ insieme a Galaxy Watch Active2 con 2...

GFK, il Black Friday fa bene solo all'online GFK, il Black Friday fa bene solo all'online

Nella settimana del Black Friday 2019 il mercato italiano della Tecnologia di consumo ha registrato un...

PlayStation 4 e Xbox One, disponibile l'espansione Breaking Ground per Kerbal Space Program Enhanced Edition PlayStation 4 e Xbox One, disponibile l'espansione Breaking Ground per Kerbal Space Program Enhanced Edition

Disponibile su PlayStation 4, PlayStation 4 Pro e sulla famiglia di console Xbox One, compresa Xbox One X,...

Il Black Friday registra una crescita pari al 5.3% nell'affluenza in-store in Italia Il Black Friday registra una crescita pari al 5.3% nell'affluenza in-store in Italia

Il Black Friday registra una crescita pari al 5.3% nell’affluenza in-store in Italia su base annua,...

Con 'Far neri i prezzi' parte il Black Friday di Mediawolrld Con 'Far neri i prezzi' parte il Black Friday di Mediawolrld

Al via il Black Friday di MediaWorld: fino al 2 dicembre centinaia di prodotti disponibili in un'operazione...

Mittel si compra Ciesse Piumini Mittel si compra Ciesse Piumini

Il valore dell'operazione finanziaria è di 11,3 milioni di euro, a quali si aggiungono 4,1 milioni relativi...

Milano, lunedì 21 gennaio sciopero di 4 ore dei mezzi pubblici Milano, lunedì 21 gennaio sciopero di 4 ore dei mezzi pubblici

Le sigle sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Faisa-Cisal e Fast Confsal hanno proclamato uno...

Archivio




GdoCity:
Canali:
Area Consumer:
Sottocategorie Consumer:
Area Business:
Sottocategorie Business:
Rss:
Uspi
GdoCity è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 22/08 del 02/10/08 - Iscrizione ROC n. 15698


G11 MEDIA S.R.L.
Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.
G11Media