BitCity
Consumer Block Notes Curiosità

Popcorn Time, l'alternativa pirata a Netflix

Popcorn Time è un’alternativa a Netflix basata sul protocollo BitTorrent, e quindi completamente gratuita e ovviamente illegale.

di:

Pubblicato il: 11/03/2014 nella categoria Block Notes.

Popcorn Time, l'alternativa pirata a Netflix

Il suo nome è Popcorn Time e può essere definito come “Netflix dei pirati”, un’alternativa al popolare servizio di video streaming, non ancora disponibile in Italia, basato sul protocollo BitTorrent, e quindi completamente gratuito e ovviamente illegale.
Popocorn Time è attualmente disponibile per Windows, Mac OS X e Linux e consente di visualizzare in streaming - a 720p o 1080p con sottotitoli in varie lingue - decine e decine di film, dai più recenti ai grandi classici, senza sottoscrivere alcun abbonamento o scaricare alcun file.
In realtà occorrerà scaricare e installare il client open-source e cominciare a sfogliare il vasto catalogo già disponibile, scegliere l’eventuale sottotitolo, o cambiarlo durante la visione in assoluta fluidità, e gustare il titolo scelto.
L’esperimento, del tutto illegale, può contare su 20 collaboratori e si basa su node-webkit, sfruttando HTML, CSS e JavaScript.
La tecnologia alla base dell’applicazione è davvero piuttosto semplice: utilizza un gruppo di API, uno per i torrent, un altro per le info dei film e un altro per i poster.
C’è anche una API per i sottotitoli.
Tutto è automatizzato, non viene ospitato nulla. Lo sviluppatore assicura che molte altre funzioni arriveranno nel corso delle prossime settimane e che Popcorn Time resterà sempre gratuita e open-source.





Navigazione:

Torna alla Home Torna alla sezione Block Notes Pagina precedente














News

Il ricco Natale di Samsung Il ricco Natale di Samsung

L’esclusivo Samsung Galaxy Celebration Box include il Galaxy Note10+ insieme a Galaxy Watch Active2 con 2...

GFK, il Black Friday fa bene solo all'online GFK, il Black Friday fa bene solo all'online

Nella settimana del Black Friday 2019 il mercato italiano della Tecnologia di consumo ha registrato un...

PlayStation 4 e Xbox One, disponibile l'espansione Breaking Ground per Kerbal Space Program Enhanced Edition PlayStation 4 e Xbox One, disponibile l'espansione Breaking Ground per Kerbal Space Program Enhanced Edition

Disponibile su PlayStation 4, PlayStation 4 Pro e sulla famiglia di console Xbox One, compresa Xbox One X,...

Il Black Friday registra una crescita pari al 5.3% nell'affluenza in-store in Italia Il Black Friday registra una crescita pari al 5.3% nell'affluenza in-store in Italia

Il Black Friday registra una crescita pari al 5.3% nell’affluenza in-store in Italia su base annua,...

Con 'Far neri i prezzi' parte il Black Friday di Mediawolrld Con 'Far neri i prezzi' parte il Black Friday di Mediawolrld

Al via il Black Friday di MediaWorld: fino al 2 dicembre centinaia di prodotti disponibili in un'operazione...

Mittel si compra Ciesse Piumini Mittel si compra Ciesse Piumini

Il valore dell'operazione finanziaria è di 11,3 milioni di euro, a quali si aggiungono 4,1 milioni relativi...

Milano, lunedì 21 gennaio sciopero di 4 ore dei mezzi pubblici Milano, lunedì 21 gennaio sciopero di 4 ore dei mezzi pubblici

Le sigle sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Faisa-Cisal e Fast Confsal hanno proclamato uno...

Archivio




GdoCity:
Canali:
Area Consumer:
Sottocategorie Consumer:
Area Business:
Sottocategorie Business:
Rss:
Uspi
GdoCity è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 22/08 del 02/10/08 - Iscrizione ROC n. 15698


G11 MEDIA S.R.L.
Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.
G11Media