BitCity
Business Analisi & Trend Mercato

Lexmark: addio al mercato stampanti a getto d'inchiostro, 1700 licenziamenti

Lexmark ha annunciato l'avvio di un piano di ristrutturazione che prevede l'uscita dal mercato delle stampanti a getto d'inchiostro e il taglio del 13% della sua forza lavoro.

di:

Pubblicato il: 29/08/2012 nella categoria Analisi & Trend.

Lexmark: addio al mercato stampanti a getto d'inchiostro, 1700 licenziamenti

La crisi continua a farsi sentire in modo forte anche nel mondo tecnologico. Ieri, infatti, l'americana Lexmark ha presentato un importante piano di ristrutturazione che prevede di abbandonare completamente il mercato delle stampanti a getto d'inchiostro nei prossimi mesi: ciò porterà  ad un risparmio annuo di 95 milioni dollari.
Tuttavia fino al 2015 l'azienda continuerà  a fornire servizi, supporto e componenti inkjet, anche se la progettazione sarà  sospesa entro fine 2013.
"L'annuncio di oggi porta con sè decisioni difficili, che però sono necessarie per arrivare ad un miglioramento della redditività  e che porteranno un notevole risparmio", ha dichiarato Paul Rooke, Presidente e Ceo di Lexmark. "
I nostri investimenti sono focalizzati su soluzioni software di più alto valore e sinergie interne all'azienda continueranno a sostenere la crescita del gruppo" ha aggiunto Rooke.
L'uscita di Lexmark dal mercato delle stampanti a getto d'inchiostro porterà  alla chiusura dello stabilimento di Cebu nelle Filippine ed al taglio di 1.700 posti di lavoro in tutto il mondo, circa il 13% della sua forza lavoro complessiva.
La società  sta comunque lavorando con i suoi consulenti per esplorare la possibilità  di vendere il ramo d'azienda che si occupa delle tecnologie a getto d'inchiostro.





Navigazione:

Torna alla Home Torna alla sezione Analisi & Trend Pagina precedente














News

Il ricco Natale di Samsung Il ricco Natale di Samsung

L’esclusivo Samsung Galaxy Celebration Box include il Galaxy Note10+ insieme a Galaxy Watch Active2 con 2...

GFK, il Black Friday fa bene solo all'online GFK, il Black Friday fa bene solo all'online

Nella settimana del Black Friday 2019 il mercato italiano della Tecnologia di consumo ha registrato un...

PlayStation 4 e Xbox One, disponibile l'espansione Breaking Ground per Kerbal Space Program Enhanced Edition PlayStation 4 e Xbox One, disponibile l'espansione Breaking Ground per Kerbal Space Program Enhanced Edition

Disponibile su PlayStation 4, PlayStation 4 Pro e sulla famiglia di console Xbox One, compresa Xbox One X,...

Il Black Friday registra una crescita pari al 5.3% nell'affluenza in-store in Italia Il Black Friday registra una crescita pari al 5.3% nell'affluenza in-store in Italia

Il Black Friday registra una crescita pari al 5.3% nell’affluenza in-store in Italia su base annua,...

Con 'Far neri i prezzi' parte il Black Friday di Mediawolrld Con 'Far neri i prezzi' parte il Black Friday di Mediawolrld

Al via il Black Friday di MediaWorld: fino al 2 dicembre centinaia di prodotti disponibili in un'operazione...

Mittel si compra Ciesse Piumini Mittel si compra Ciesse Piumini

Il valore dell'operazione finanziaria è di 11,3 milioni di euro, a quali si aggiungono 4,1 milioni relativi...

Milano, lunedì 21 gennaio sciopero di 4 ore dei mezzi pubblici Milano, lunedì 21 gennaio sciopero di 4 ore dei mezzi pubblici

Le sigle sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Faisa-Cisal e Fast Confsal hanno proclamato uno...

Archivio




GdoCity:
Canali:
Area Consumer:
Sottocategorie Consumer:
Area Business:
Sottocategorie Business:
Rss:
Uspi
GdoCity è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 22/08 del 02/10/08 - Iscrizione ROC n. 15698


G11 MEDIA S.R.L.
Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.
G11Media