BitCity
Consumer Gaming Varie

La Corte Suprema americana riabilita i videogame

La Corte Suprema degli Stati Uniti dichiara incostituzionale la legge che dal 2005 vietava la vendita di game violenti ai minorenni.

di:

Pubblicato il: 01/07/2011 nella categoria Gaming.

La Corte Suprema americana riabilita i videogame

La Corte Suprema degli USA ha deliberato in favore dei videogame: l'organo legislativo ha, infatti, ritenuto incostituzionale la legge della California che vieta la vendita o il noleggio di titoli violenti a minorenni.
La legge è stata promulgata nel 2005 con lo scopo di proteggere i più giovani dai contenuti a volte eccessivamente violenti di alcuni game.
Questa norma voleva prevenire gli atteggiamenti violenti che a volte possono scatenarsi nei più giovani proprio a causa delle immagini a cui sono sottoposti.
La corte d'appello di San Francisco, però, non ritiene che tali tesi siano supportate da dati sperimentali e affidabili. Da questo nasce l'appello che ha portato l'intervento della Corte Suprema, in quanto la legge sul divieto e vendita dei videogame violava il primo emendamento, quello, cioè, che sancisce la libertà  di espressione per tutti i cittadini, bambini compresi.
Il giudice Scalia ha giustificato la propria decisione paragonando la visione di un videogioco alla lettura di un libro: attività  che entrambe scatenano emozioni, pertanto se avesse vietato uno avrebbe dovuto vietare anche l'altro. 





Navigazione:

Torna alla Home Torna alla sezione Gaming Pagina precedente














News

Nel 2017 torna l'inflazione, prezzi in crescita Nel 2017 torna l'inflazione, prezzi in crescita

Secondo i dati Istat, a dicembre 2017 l'indice per l'intera collettività (NIC) è cresciuto dello 0,4% su...

Saldi, cresce la propensione all'acquisto Saldi, cresce la propensione all'acquisto

Capi di abbigliamento, calzature, accessori di moda, biancheria intima i prodotti più acquistati. Negozi...

Oggi parte la stagione dei saldi invernali Oggi parte la stagione dei saldi invernali

Si spenderà circa 143 euro a persona per abbigliamento, calzature ed accessori.

Coop, a Milano il supermercato del futuro Coop, a Milano il supermercato del futuro

Il punto vendita è in zona Bicocca, all'interno dello spazio Bicocca Village. Un ambiente accogliente di...

Esselunga, serrande abbassate in segno di lutto lunedì 3 ottobre Esselunga, serrande abbassate in segno di lutto lunedì 3 ottobre

In segno di lutto per la morte del fondatore, Bernardo Caprotti, lunedì 3 ottobre - mattina - tutti i punti...

Vendite al dettaglio, segno meno per il mese di luglio Vendite al dettaglio, segno meno per il mese di luglio

Secondo gli ultimi dati Istat, nessun segnale di ripresa per il commercio italiano con i consumi che sono...

Pokkén Tournament per Wii U, a marzo sugli scaffali Pokkén Tournament per Wii U, a marzo sugli scaffali

Pokkén Tournament, il nuovo picchiaduro in 3D che permette ai giocatori di lottare come Pokémon in arene di...

Archivio




GdoCity:
Canali:
Area Consumer:
Sottocategorie Consumer:
Area Business:
Sottocategorie Business:
Rss:
Uspi
GdoCity è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 22/08 del 02/10/08 - Iscrizione ROC n. 15698


G11 MEDIA S.R.L.
Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.
G11Media