BitCity
Consumer Block Notes Curiosità

Hans Christian Andersen festeggiato e omaggiato da Google

A 205 anni dalla nascita Google ha deciso di ricordarlo e omaggiare il poeta e scrittore Danese dedicandogli il logotipo visibile sulla home page.

di:

Pubblicato il: 02/04/2010 nella categoria Block Notes.

Hans Christian Andersen festeggiato e omaggiato da Google

 
Poeta e scrittore danese, Hans Christian Andersen, nacque nei quartieri poveri della città  di Odense, in Danimarca, il 2 aprile 1805 e morì il 4 agosto del 1875, in una casa chiamata Rolighed (letteralmente: quiete), di proprietà  della famiglia Melchio, agiati commercianti suoi amici, nei dintorni di Copenhagen.
Oggi Google ha deciso di ricordarlo e omaggiare la ricorrenza della sua nascita dedicandogli diversi logotipi visibile sulla home page del più celebre tra i motori di ricerca.
Se si guarda il disegno si nota una sorta di freccia, in basso a destra, sotto quella che dovrebbe essere la "e" di Google, ora inglobata nei colori. Un clic veloce, per curiosità , ed ecco che,compare un altro logotipo: un altro clic ed un'altra immagine, e così via, fino a visualizzare tutti e 5 i disegni.
Hans Christian Andersen, come ci ricorda anche la prestigiosa Wikipedia, è celebre e viene ormai ricordato in letteratura, grazie alle sue raccolte di fiabe, che hanno dato vita a personaggi molto popolari e che tutti i bambini conoscono. I più celebri personaggi a cui ha dato vita Hans Christian Andersen sono La principessa sul pisello, La sirenetta, Il soldatino di stagno, Il brutto anatroccolo e La piccola fiammiferaia.
Ma non tutti sanno che Andersen conobbe e frequentò molte persone famose della sua epoca, come gli scrittori Dumas, padre e figlio, Victor Hugo, i fratelli Grimm e soprattutto con Charles Dickens, lo scrittore inglese che rimase suo amico fino alla morte, e che secondo molti si ispirò proprio ad Andersen per creare il personaggio di Uriah Heep, il cattivo di David Copperfield.

hans-christian-andersen-festeggiato-da-google-1.jpg





Navigazione:

Torna alla Home Torna alla sezione Block Notes Pagina precedente














News

Milano, lunedì 21 gennaio sciopero di 4 ore dei mezzi pubblici Milano, lunedì 21 gennaio sciopero di 4 ore dei mezzi pubblici

Le sigle sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Faisa-Cisal e Fast Confsal hanno proclamato uno...

Nel 2017 torna l'inflazione, prezzi in crescita Nel 2017 torna l'inflazione, prezzi in crescita

Secondo i dati Istat, a dicembre 2017 l'indice per l'intera collettività (NIC) è cresciuto dello 0,4% su...

Saldi, cresce la propensione all'acquisto Saldi, cresce la propensione all'acquisto

Capi di abbigliamento, calzature, accessori di moda, biancheria intima i prodotti più acquistati. Negozi...

Oggi parte la stagione dei saldi invernali Oggi parte la stagione dei saldi invernali

Si spenderà circa 143 euro a persona per abbigliamento, calzature ed accessori.

Coop, a Milano il supermercato del futuro Coop, a Milano il supermercato del futuro

Il punto vendita è in zona Bicocca, all'interno dello spazio Bicocca Village. Un ambiente accogliente di...

Esselunga, serrande abbassate in segno di lutto lunedì 3 ottobre Esselunga, serrande abbassate in segno di lutto lunedì 3 ottobre

In segno di lutto per la morte del fondatore, Bernardo Caprotti, lunedì 3 ottobre - mattina - tutti i punti...

Vendite al dettaglio, segno meno per il mese di luglio Vendite al dettaglio, segno meno per il mese di luglio

Secondo gli ultimi dati Istat, nessun segnale di ripresa per il commercio italiano con i consumi che sono...

Archivio




GdoCity:
Canali:
Area Consumer:
Sottocategorie Consumer:
Area Business:
Sottocategorie Business:
Rss:
Uspi
GdoCity è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 22/08 del 02/10/08 - Iscrizione ROC n. 15698


G11 MEDIA S.R.L.
Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.
G11Media