BitCity
Business Mercato GDS Mercato

Per Blockbuster cronaca di una chiusura annunciata

La nota insegna è in ginocchio, ormai prossima alla bancarotta. A decretare la fine di Blockbuster sono soprattutto la pirateria informatica e i servizi analoghi nati sul web, che possono contare su prezzi più competitivi.

di:

Pubblicato il: 23/03/2010 nella categoria Mercato GDS.

Per Blockbuster cronaca di una chiusura annunciata

Blockbuster è in crisi, ma questa volta non si tratta dell'ennesima azienda messa in ginocchio dalla flessione economica mondiale. A danneggiare pesantemente il colosso americano dei video a noleggio sono stati principalmente due fattori: la pirateria e internet. E i due fattori sono spesso interconnessi, se si pensa ai film scaricati illegalmente, vero flagello del cinema odierno.
Però la rete è responsabile del tracollo di Blockbuster anche per un altro aspetto, questa volta ampiamente nei limiti della legalità . Stiamo parlando dei servizi di video on demand e di noleggio basati sul web: il colosso di questo nuovo settore è sicuramente NetFlix, catena nata su internet che ha dalla sua un prezzo basso - 10 dollari al mese - e un servizio molto soddisfacente.
Dopo la Tv via cavo, queste nuove offerte on demand hanno inferto un duro colpo a Blockbuster, tanto duro che la catena si è appellata al Chapter 11, normativa americana che regolamenta la bancarotta. Sì, perchè il deficit accumulato è di ben un miliardo di dollari, troppo anche per una catena da 6500 negozi sparsi in tutti il mondo.
Alla notizia, le azioni sono scese del 30% e a nulla sono valsi i piani di ristrutturazione che dovrebbero far risparmiare 200 milioni di dollari. Altre strategie adottate da Blockbuster per far fronte al brutto periodo comprendono l'introduzione degli ordini via web e il piazzamento strategico di alcuni distributori di Dvd in centri commerciali e punti di forte passaggio.

Dopo il cinema è la volta dei video a noleggio, uccisi dai trend degli utenti prima, e dagli stessi produttori che hanno scelto di buttarsi sul web e cercare fortuna sulle nuove strade digitali. Il futuro di Blockbuster, e del suo modello di business, non è del tutto sicuro.





Navigazione:

Torna alla Home Torna alla sezione Mercato GDS Pagina precedente














News

Nel 2017 torna l'inflazione, prezzi in crescita Nel 2017 torna l'inflazione, prezzi in crescita

Secondo i dati Istat, a dicembre 2017 l'indice per l'intera collettività (NIC) è cresciuto dello 0,4% su...

Saldi, cresce la propensione all'acquisto Saldi, cresce la propensione all'acquisto

Capi di abbigliamento, calzature, accessori di moda, biancheria intima i prodotti più acquistati. Negozi...

Oggi parte la stagione dei saldi invernali Oggi parte la stagione dei saldi invernali

Si spenderà circa 143 euro a persona per abbigliamento, calzature ed accessori.

Coop, a Milano il supermercato del futuro Coop, a Milano il supermercato del futuro

Il punto vendita è in zona Bicocca, all'interno dello spazio Bicocca Village. Un ambiente accogliente di...

Esselunga, serrande abbassate in segno di lutto lunedì 3 ottobre Esselunga, serrande abbassate in segno di lutto lunedì 3 ottobre

In segno di lutto per la morte del fondatore, Bernardo Caprotti, lunedì 3 ottobre - mattina - tutti i punti...

Vendite al dettaglio, segno meno per il mese di luglio Vendite al dettaglio, segno meno per il mese di luglio

Secondo gli ultimi dati Istat, nessun segnale di ripresa per il commercio italiano con i consumi che sono...

Pokkén Tournament per Wii U, a marzo sugli scaffali Pokkén Tournament per Wii U, a marzo sugli scaffali

Pokkén Tournament, il nuovo picchiaduro in 3D che permette ai giocatori di lottare come Pokémon in arene di...

Archivio




GdoCity:
Canali:
Area Consumer:
Sottocategorie Consumer:
Area Business:
Sottocategorie Business:
Rss:
Uspi
GdoCity è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 22/08 del 02/10/08 - Iscrizione ROC n. 15698


G11 MEDIA S.R.L.
Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.
G11Media