BitCity
Consumer

Da YouTube a Hollywood. Anche questo è possibile

Un producer uruguaiano che a novembre aveva caricato un cortometraggio su YouTube si è visto offrire dagli studios hollywoodiani un contratto da 30 milioni di dollari per girare un film.

di:

Pubblicato il: 03/01/2010 nella categoria .

Da YouTube a Hollywood. Anche questo è possibile

Ogni tanto i sogni si avverano. Questa volta è successo a un giovane producer uruguaiano, Fede Alvarez, che, dopo aver caricato su YouTube un suo cortometraggio, si è visto arrivare da Hollywood un offerta da ben 30 milioni di dollari per girare un film. Film che verrà  "sponsorizzato" dal famoso regista Sam Raimi, già  dietro la macchina da presa per i vari episodi di Spiderman.
Il corto "Ataque de Panico!" (Attacco di panico) di Alvarez mostra dei robot giganti che invadono e distruggono Montevideo, capitale dell'Uruguay. I suoi 4 minuti e 48 secondi di lunghezza sono stati filmati sfruttando un ridottissimo budget di 300 dollari. Ciò nonostante il corto ha già  superato un milione e mezzo di visualizzazioni su YouTube, dopo appena un mese: un vero successo. "Ho caricato (Ataque de Panico!) un venerdì e il lunedì dopo la mia casella email era già  strapiena di messaggi dagli studios di Hollywood", ha dichiarato Alvarez alla BBC.
Il film che il producer latino dovrebbe girare è ovviamente di fantascienza e sarà  filmato tra l'Uruguay e l'Argentina. Per quanto riguarda il copione, Alvarez stesso ha deciso di cominciare da zero e sviluppare un soggetto tutto nuovo. "Se un regista di un qualunque paese può ottenere questi risultati semplicemente caricando un video su YouTube, allora chiunque può riuscirci", ha aggiunto. YouTube, inoltre, ha stilato da poco la classifica dei video più visti del 2009, capeggiata da Susan Boyle, star di Britain's Got Talent. In particolare il filmato del suo debutto nello show ha raggiunto l'impressionante cifra di 120 milioni di visualizzazioni.

            





Navigazione:

Torna alla Home Torna alla sezione Pagina precedente














News

Nel 2017 torna l'inflazione, prezzi in crescita Nel 2017 torna l'inflazione, prezzi in crescita

Secondo i dati Istat, a dicembre 2017 l'indice per l'intera collettività (NIC) è cresciuto dello 0,4% su...

Saldi, cresce la propensione all'acquisto Saldi, cresce la propensione all'acquisto

Capi di abbigliamento, calzature, accessori di moda, biancheria intima i prodotti più acquistati. Negozi...

Oggi parte la stagione dei saldi invernali Oggi parte la stagione dei saldi invernali

Si spenderà circa 143 euro a persona per abbigliamento, calzature ed accessori.

Coop, a Milano il supermercato del futuro Coop, a Milano il supermercato del futuro

Il punto vendita è in zona Bicocca, all'interno dello spazio Bicocca Village. Un ambiente accogliente di...

Esselunga, serrande abbassate in segno di lutto lunedì 3 ottobre Esselunga, serrande abbassate in segno di lutto lunedì 3 ottobre

In segno di lutto per la morte del fondatore, Bernardo Caprotti, lunedì 3 ottobre - mattina - tutti i punti...

Vendite al dettaglio, segno meno per il mese di luglio Vendite al dettaglio, segno meno per il mese di luglio

Secondo gli ultimi dati Istat, nessun segnale di ripresa per il commercio italiano con i consumi che sono...

Pokkén Tournament per Wii U, a marzo sugli scaffali Pokkén Tournament per Wii U, a marzo sugli scaffali

Pokkén Tournament, il nuovo picchiaduro in 3D che permette ai giocatori di lottare come Pokémon in arene di...

Archivio




GdoCity:
Canali:
Area Consumer:
Sottocategorie Consumer:
Area Business:
Sottocategorie Business:
Rss:
Uspi
GdoCity è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 22/08 del 02/10/08 - Iscrizione ROC n. 15698


G11 MEDIA S.R.L.
Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.
G11Media