BitCity
Consumer Block Notes Attualità

iPod Classic, fine di un prodotto

Dallo scorso mese Apple non vende più il suo iconico iPod Classic. E per i pochi prodotti ancora rimasti è scattata l'asta al rialzo.

di:

Pubblicato il: 31/10/2014 nella categoria Block Notes.

iPod Classic, fine di un prodotto

E' stato lo stesso Tim Cook, Ceo di Apple, ha spiegare la motivazione che ha spinto Apple a non produrre più iPod Classic: impossibile trovare fornitori adeguati di componenti, per una domanda molto ridotta. 
Dallo scorso mese, infatti, il colosso di Cupertino non vende più il suo iconico iPod Classic. 
Tecnologicamente si tratta di un dispositivo ormai superato, battuto da iPod Touch, ma c’è di più: non solo la domanda si è rivelata particolarmente esigua, ma anche il reperimento delle componenti interne sembra si sia fatto sempre più difficile, se non addirittura impossibile. 
Tim Cook ha così dichiarato, a proposito: “Non abbiamo più trovato le componenti, in nessun luogo della Terra. Non ho brandito l’ascia dicendo: Chi posso uccidere oggi? Il lavoro ingegneristico era impressionante, il numero degli acquirenti davvero ridotto. È sembrato vi fossero delle alternative ragionevoli”. 
Per i fan affezionati di iPod Classic, ricordiamo comunque che molti esemplari sono ancora disponibili sui siti di e-Commerce, in primis Amazon ed eBay, poiché rimasti negli stock di vari negozi sparsi per il mondo. 
Tuttavia, sfruttando proprio l’onda mediatica ed emotiva della scomparsa del dispositivo, i prezzi sono lievitati in modo esagerato: per acquistare uno degli ultimi esemplari esistenti di iPod Classic, occorre sborsare 500 dollari.





Navigazione:

Torna alla Home Torna alla sezione Block Notes Pagina precedente














News

Coop, a Milano il supermercato del futuro Coop, a Milano il supermercato del futuro

Il punto vendita è in zona Bicocca, all'interno dello spazio Bicocca Village. Un ambiente accogliente di...

Esselunga, serrande abbassate in segno di lutto lunedì 3 ottobre Esselunga, serrande abbassate in segno di lutto lunedì 3 ottobre

In segno di lutto per la morte del fondatore, Bernardo Caprotti, lunedì 3 ottobre - mattina - tutti i...

Vendite al dettaglio, segno meno per il mese di luglio Vendite al dettaglio, segno meno per il mese di luglio

Secondo gli ultimi dati Istat, nessun segnale di ripresa per il commercio italiano con i consumi che sono...

Pokkén Tournament per Wii U, a marzo sugli scaffali Pokkén Tournament per Wii U, a marzo sugli scaffali

Pokkén Tournament, il nuovo picchiaduro in 3D che permette ai giocatori di lottare come Pokémon in arene...

The Legend of Zelda, a marzo parecchie novità The Legend of Zelda, a marzo parecchie novità

Marzo sarà un mese importante per i fan della serie The Legend of Zelda, con The Legend of Zelda: Twilight...

Burger King si compra la francesee Quick (hamburger) Burger King si compra la francesee Quick (hamburger)

La catena di fast food francesi Quick (509 nuovi ristoranti) cambia nome e proprietà.

Samsung, anche in Italia gli smartphone Galaxy Seie A Samsung, anche in Italia gli smartphone Galaxy Seie A

Da Samsung la nuova gamma di smartphone Galaxy A ovvero Galaxy A3, A5 e A7.

Archivio




GdoCity:
Canali:
Area Consumer:
Sottocategorie Consumer:
Area Business:
Sottocategorie Business:
Rss:
Uspi
GdoCity è testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 22/08 del 02/10/08 - Iscrizione ROC n. 15698


G11 MEDIA S.R.L.
Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.
G11Media